martedì 13 novembre 2018

A Curse so Dark and Lonely di Brigid Kemmerer | Recensione

Buongiorno booklovers!
Oggi sono felicissima di parlarvi di un libro che ho finito il weekend scorso e che mi ha stupito perchè l'ho iniziato senza aspettative perciò non mi aspettavo proprio nulla...Si tratta di un retelling in uscita l'anno prossimo in USA e che ho potuto leggere in anteprima grazie a NetGalley che mi ha fornito una copia ARC!


IN USCITA A GENNAIO 2019 IN AMERICA

A CURSE SO DARK AND LONELY
Brigid Kemmerer

Editore: Bloomsbury
Pagine: 496
Genere: Retelling, Fantasy


Innamorati, rompi la maledizione.
Una volta sembrava così facile per il principe Rhen, erede di Emberfall. Maledetto da una potente incantatrice per ripetere l'autunno del suo diciottesimo compleanno più e più volte, sa che poteva essere salvato solo se una ragazza si fosse innamorata di lui. Ma questo accadeva prima di scoprire che alla fine di ogni autunno si sarebbe trasformato in una bestia feroce portando con se distruzione. Prima che distruggesse il suo castello, la sua famiglia e ogni ultimo briciolo di speranza.
Niente è mai stato facile per Harper. Con suo padre scomparso, sua madre morente e suo fratello che tiene a malapena la loro famiglia unita e la sottovaluta costantemente a causa della sua paralisi cerebrale, ha imparato a essere abbastanza forte da sopravvivere. Ma quando cerca di salvare qualcun altro per le strade di Washington viene invece risucchiata nel mondo maledetto di Rhen.
Spezza la maledizione, salva il regno.
Un principe? Un mostro? Una maledizione? Harper non sa dove sia e a cosa credere. Ma mentre trascorre il tempo con Rhen in questa terra incantata inizia a capire cosa c'è in gioco. E mentre Rhen si rende conto che Harper non è solo un'altra ragazza da incantare, la sua speranza torna a galla. Ma potenti forze si stanno schierando contro Emberfall. . . e ci vorrà più di una maledizione spezzata per salvare Harper, Rhen e il suo popolo dalla rovina totale.





Questo romanzo è stata una sorpresa.
Si tratta di un retelling de La Bella e la Bestia, non è una delle mie fiabe preferite perciò mi aspettavo una lettura carina ma niente di più, e invece questa storia mi è piaciuta tanto!

Ci troviamo nel regno di Emberfall dove la famiglia reale non si vede da anni e la popolazione è convinta che sia scappata abbandonandoli al loro destino per mettersi in salvo dall'orribile mostro che ogni autunno terrorizza il regno uccidendo i suoi abitanti.In realtà il mostro altro non è che l'erede al trono: Principe Rhen, maledetto da una stronza incantatrice a ripetere per secoli e secoli l'anno del suo diciottesimo compleanno finché una fanciulla non si innamorerà di lui spezzando così questa tortura. Rhen è la mia nuova crush e va protetto! All'inizio può sembrare arrogante ma in realtà ha davvero a cuore il suo popolo e vuole proteggerlo, è gentile e davvero paziente. E poi lasciatemelo dire... E' un signore!


I can offer nothing but failure. This curse has proved that much.

Harper è la protagonista femminile che viene catapultata a Emberfall mentre cerca di salvare una ragazza. Lei infatti abita a Washington e nel romanzo viene fatto intendere che il regno di Emberfall e il nostro mondo sono paralleli. Ho apprezzato molto Harper perchè è badass ma è anche gentile e compassionevole ma sopratutto zoppica a causa di una paralisi cerebrale avuta appena nata. Sapete quanto è raro trovare una protagonista del genere? Una che non si piange addosso, non è perfetta e neanche gli e ne frega di esserlo...

Altra cosa che ho apprezzato molto è il fatto che la parte romance non sia affrettata. All'inizio Harper e Rhen non si fidano l'uno dell'altro e questa fiducia viene costruita pagina dopo pagina, si avvicinano lentamente dandogli così modo di conoscersi.
L'epilogo per me ha un po rovinato il tutto perchè è messo li in modo da aprire una storia anche per Grey, guardia di Rhen e personaggio secondario molto ben caratterizzato. L'autrice ha infatti detto che ci sarà un sequel ma che questo romanzo può essere letto come standalone, perciò per ora non so se lo leggerò perchè per me questa storia sarebbe già perfetta così.


“You've cursed me. You've cursed my kingdom.”


Mi raccomando a gennaio non lasciatevelo scappare!

10 commenti:

  1. Ho sentito un sacco parlare di questo libro negli ultimi mesi però essendo un retelling de 'La bella e la bestia', e non essendo io una grande fan della fiaba, mi sono sempre tenuta un po' alla larga. Rimpiangendo la cover magnifica.
    Però la tua recensione e il fatto che ti sia piaciuto mi fa ben sperare e... niente, l'ho messo nella tbr.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco neanch'io sono una fan di questa fiaba però sono rimasta davvero colpita, è stata una bella sorpresa quindi hai fatto bene ad aggiungerlo alla lista ;)

      Elimina
  2. Spero arrivi presto anche in Italia

    RispondiElimina
  3. Sembra carinissimo *__* Io a differenza tua adoro i retelling de La bella e la bestia e quindi sono curiosissima di leggerlo!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao! :) Questo avevo deciso di snobbarlo a priori perché, sebbene per i retelling abbia un debole, inizio ad essere stufa dei retelling de La Bella e la Bestia, ci sono un sacco di favole e fiabe e classici, ma questa sembra essere la preferita dagli scrittori. Però dopo aver letto la tua recensione credo che proverò a dargli una possibilità (e il fatto che la copertina mi piaccia tantissimo potrebbe aver aiutato!)

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥