mercoledì 22 aprile 2015

Champion di Marie Lu | Recensione

Buon pomeriggio lettori. In queste soleggiate mattine ero a casa e grazie a Italia1 mi sono fatta un viaggetto a ritroso nel tempo con Smallville, lo guardavo quando ero un pò più piccolina e... Il sorriso di Tom Welling è sempre stato così carino? *.* ah il suo sorriso è proprio quello che ci vuole per affrontare la recensione di Champion
Vi giuro che non ho pianto con questo libro... I miei occhi hanno solo deciso di rigettare acqua....


Titolo: Champion (Legend #3)
Autrice: Marie Lu
Editore: Piemme
Data di pubblicazione: 17 Marzo 2015
Pagine: 324
Prezzo: 16,50 €


TRAMA
June e Day hanno rinunciato all'amore che provavano l'una per l'altro per il bene della Repubblica. June è tornata nelle grazie dell'élite, mentre Day ha raggiunto i vertici della gerarchia militare. Ma, per il bene della Repubblica, sono chiamati di nuovo a lavorare fianco a fianco. June dovrà chiedere all'unica persona che ama di sacrificare tutto quello a cui tiene per salvare migliaia di vite sconosciute. Fra colpi di scena e suspense, la trilogia distopica ambientata in un'America divisa fra Colonie e Repubblica arriva al suo gran finale.

RECENSIONE
Quando una storia che hai amato giunge al termine è sempre un duro colpo da incassare e Legend... Beh è la mia trilogia preferita, contiene quella che penso sia in assoluto il mio personaggio femminile preferito! Perciò... E' stata dura lasciare andare June, Day, la Repubblica e tutto il mondo che gira intorno a loro ma, anche se a
malincuore, andava fatto.

La Repubblica si trova in una situazione davvero brutta: le Colonie stanno avanzando verso i suoi confini, dritti verso la capitale. La Repubblica potrebbe tenergli testa se non fosse che le Colonie hanno dalla loro parte un alleato: l'Africa. Per salvare il suo paese l'Elector chiede il supporto dell'Antartide, ma niente viene dato in cambio di niente, neanche l'aiuto...
Il paese si trova, così, da solo a fronteggiare il nemico che si fa sempre più vicino...

Ma la Repubblica non è l'unica a passarsela male: June sta concorrendo per la posizione di Princeps e i suoi due rivali sono entrambi Senatori, più grandi di lei e con più esperienza, Anden deve occuparsi della salvaguardia del suo paese e anche Day ha i suoi problemi... E a tutto ciò si aggiunge la corsa contro il tempo per salvare il proprio paese.

Lasciatemi dire che adoro gli scenari di questa trilogia! La protagonista principale è sempre la Repubblica con i suo settori divisi tra i ricchi e i poveri ma l'autrice ci ha permesso anche di spostarci al di fuori di essa. Nel capitolo precedente ci ha mostrato le Colonie con la loro insistente pubblicità e le corporazioni e in questo libro ci mostra l'Antartide, che mi ha affascinato e al tempo stesso spaventato. Se pensavate che la Repubblica fosse tecnologica, aspettate di vedere l'Antartide!

Ogni edificio pare in grado di cambiare colore in un attimo (due sono già passati da verde pastello a blu scuro mentre un altro cambia da dorato a bianco) e sembrano tutti di recente costruzione, raffinati e perfetti come da noi lo sono pochissimi palazzi.» June

Altra cosa che ho amato? Le scene d'azione, ovviamente! Mentre le leggevo mi sembrava davvero di esserci dentro, di essere li con i protagonisti, tant'è che quando alzavo la testa dal libro mi stupivo di non ritrovarmi in mezzo a proiettili da schivare...

In Champion viene dato spazio anche ad altri personaggi come Eden, il fratello di Day. Questo bambino non si può non amare, così innocente e così forte e coraggioso allo stesso tempo (insomma da qualcuno avrà preso!). Anden, il glorioso Elector della Repubblica, che in realtà è solo un ragazzo giovane che deve tenersi sulle spalle il peso di un intero paese.

Ed eccoci arrivati al finale... Che dire? Non sono per nulla arrabbiata per come si è conclusa la storia, ero solo... Non lo so, come quando ricevi un regalo bello ma che non è quello che desideri, ecco. Inizialmente ero triste e poi piena di speranza e poi di nuovo triste. Il mio pensiero è stato tipo, citando June: ...non dopo tutto quello che abbiamo passato insieme.

Altro non dico! Preparatevi perchè è un finale agrodolce, più agro che dolce in effetti... Però c'è da dire che lascia spazio all'immaginazione o per dirla meglio: ai filmini mentali che inevitabilmente partiranno!

Valutazione:

Cosa ne pensate di questa trilogia? Qualcuno l'ha già letta? Se non l'avete fatto, dovete farlo al più presto!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥