venerdì 16 ottobre 2015

Blogger Love Project: Share a tip!

Cliccate qui se volete sapere tutte le info su questa iniziativa.

Buon giorno lettori!
Questa seconda tappa di oggi del Blogger Love Project ci chiede di condividere con gli altri dei consigli, dei tutorial... 
Quindi eccomi qui con questo utilissimo post, pronta a offrirvi i miei consigli...



COME NON SENTIRSI IN COLPA DOPO L'ACQUISTO OSSESSIVO-COMPULSIVO DI LIBRI

Entrate in una libreria consce che andrà a finire male e con finire male intendo che comprerete una cosa come minimo cinque libri, si se va bene sono solo cinque...
Ma giustamente ve ne fregate perchè dai sono libri! Non si possono lasciare li!
Dal momento in cui mettiamo piede in un qualsiasi posto che vende libri il cervello di noi dall'acquisto facile mette in atto un meccanismo del genere:
“Oh cavolo ma questa edizione la cercavo da secoli!” *prende in mano il libro*
“OHMIODIO CHE COVER RAGAZZI!” *mette il libro sopra all'altro*
“Interessante questa trama!” *impila il libro sopra gli altri*
“Uh, di questo ne parlano tutti i blog!” *e siamo già a 4*
“Eh però questo su goodreads ha un rating fenomenale...” *da il libro alla sfortunata amica che per sbaglio l'ha accompagnata*
“Scontato? Affarone!” *anche questo libro finisce nelle mani dell'amica*
“Ma questo è del mio autore preferito!”
Dopo questa la vostra amica vi minaccia seriamente di buttare tutto a terra e andarsene e voi preoccupatissime per l'incolumità di quei poveri libri acconsentite a dirigervi alla cassa quando all'improvviso vi ricordate della cosa più importante!
“Ehy, aspetta un attimo devo prendere il libro per cui ero venuta”
E qui, inevitabilmente, alla vostra amica cade la mascella...
Dopodiché arrivate alla cassa con un sorriso smagliante e super contente per i vostri acquisti, lasciate giù tutto quello che avete e pagate.
Il sorriso vi dura fino a quando varcate la soglia di casa, perchè è li che inizia il senso di colpa...
“E questi dove li metto? Devo sfrattare qualche libro? No, non posso farlo.”
“Ma non ho più posto”
“E l'affitto come la pago?”
“E gli altri libri quando li leggo? Forse ne ho troppi? Naaah”
Amore ma cosa dici, non ho buttato i tuoi videogiochi! Ho solo fatto un pò di spazio...
“Oddio dovevo comprare il regalo a mia madre!”
“E il cibo per il cane con cosa lo compro? Vabbeh metto a dieta anche lui!”

Signori miei vi svelo la triste verità... Non c'è rimedio all'acquisto ossessivo compulsivo!
Ma non preoccupatevi, ci sono qui io a salvarvi da quello che è il senso di colpa...
Innanzitutto dovete pensare che facciamo un favore al'umanità...

Non ci credete? 
Beh ho pensato a un paio di punti che sicuramente vi faranno cambiare idea e scacceranno il senso di colpa!


  • I libri si sentono soli in libreria, comprandoli li salviamo da una vita di solitudine...
  • Comprando libri facciamo sapere agli scrittori che le loro notti insonni non sono state sprecate
  • Pubblicando le foto dei nostri acquisti librosi sui social network ne incrementiamo la vendita!
  • Riempiamo scaffali che nelle nostre case sarebbero daavvero brutti da vedere vuoti!
  • Distribuiamo la cultura quando regaliamo dei libri...
  • SALVIAMO i libri una seconda volta quando gli acquistiamo usati.
  • Senza di noi i grafici e i traduttori cosa farebbero???
  • E vogliamo parlare dei lavoratori delle case editrici? NOI CONTRIBUIAMO AL LORO STIPENDIO.
  • I nostri neuroni ci sono molto riconoscenti perchè anziché bruciali davanti alla tv leggiamo!
  • Scacciamo dai nostri genitori la loro preoccupazione più frequente quando ci vedono diventare adolescenti : "E se mio figlio si droga? E se diventa uno sbandato?"
  • Senza alcun dubbio facciamo girare l'economia!

Vedete? Non c'è motivo per cui sentirsi in colpa, acquistando i libri aiutiamo un sacco di cose e di persone!
Perciò adesso ANDIAMO A COMPRARE LIBRI!

14 commenti:

  1. Ahahah senza dubbio bellissimo!!!
    E credo proprio di ripetetermelo come un mantra tutti i tuoi punti così avrò meno sensi di colpa^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che hai capito come funziona :)

      Elimina
  2. Ahaha xD La mia vita è racchiusa in questo post! Aggiungerei una precisazione: "E se mio figlio si droga? E se diventa uno sbandato? Ah no, ha speso tutti i soldi in libri."
    Nel mio ritorno a casa si aggiunge anche mia madre che mi urla di non spendere tutti i soldi così, o se riesco a nascondere il tutto la vedo arrivare il giorno dopo con la busta della libreria in mano che mi dice "ne hai preso un altro?"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono rimasta traumatizzata quando mia mamma mi ha detto "Ancora? E basta libri!" povera illusa...

      Elimina
  3. Tanto per rimanere in tema oggi ne ho comprati tre e l'altro ieri cinque : D
    Volevo comprarne dieci ma non avrebbe retto nessuna scusa che potessi mai inventarmi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai l'imbarazzo della scelta in questo post :)

      Elimina
  4. ahahahahah oddio, mi sono fatta tantissime risate, grazie <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figuratiiii :)
      contenta ti sia piaciuto <3

      Elimina
  5. Sai, io penso sempre che DOVREI sentirmi in colpa per tutti i libri che compro... ma non ci riesco proprio ahahah come per tutta la cioccolata che mangio u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai benissimo a non sentirti in colpa!

      Elimina
  6. Post fantastico! Il non avrei mai pensato a una cosa del genere hahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, cosa non si fa per aiutare gli altri :)

      Elimina
  7. Buahahaha!!! Hai perfettamente ragione!
    Ottimi consigli (e bell'idea)! ^^

    RispondiElimina
  8. Ahahah...mi piace!! Dei consigli originali, ma tutti veri! Dovrò elencane qualcuno a mio padre quando verrà a farmi visita e troverà nuovi libri nella mia libreria..Grazie!! ^^

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥