ULTIME RECENSIONI

mercoledì 5 ottobre 2016

Recensione: The Forbidden Wish di Jessica Khoury

Buon pomeriggio gente!
Ieri sono tornata tra le aule universitarie ed è stato alquanto traumatizzante perché questo semestre ho degli orari che fanno davvero schifo e non so se avrò tanto tempo per leggere (ME MOLTO TRISTE). Prima prepararmi per andare a lezione (restando in tema) vi lascio il mio pensiero sulla mia ultima lettura, The Forbidden Wish un retelling davvero bello che purtroppo, per ora, è inedito in Italia. Oh e se ve lo siete persi lunedì ho pubblicato un nuovo appuntamento di You're on my radar, andate a sbirciarlo se vi va, magari trovate qualche libro interessante!


The Forbidden Wish
Jessica Khoury

Editore: Razorbill (INEDITO IN ITALIA)
Pagine: 352

Lei è il genio più potente di tutti. Lui è un ragazzo di strada. Il loro amore scuoterà il mondo... 
Quando Aladdin trova la lampada di Zahra, questa viene riportata indietro in un mondo che non vedeva da centinaia di anni – un mondo dove la magia è proibita e la stessa esistenza di Zahra è illegale. Deve camuffare se stessa per rimanere in vita, usando l’antica magia muta-forma, fino a quando il suo nuovo padrone non abbia scelto i suoi tre desideri.
Ma quando il re dei geni offre a Zahra la possibilità di liberarla dalla sua lampada per sempre, lei coglie l’occasione –solo per scoprire che si sta innamorando di Aladdin. Salvare se stessa significherà tradire lui e per questo Zahra dovrà compiere una scelta difficile: conquistare la libertà o sacrificare il proprio cuore?  (TRAMA TRADOTTA DA SPARKLE FROM BOOKS)



Il romanzo in questione è un retelling della storia di Aladino, che ormai conosciamo un po tutti grazie al film della Disney. Voi non lo sapete ma Aladdin (inglesizzato) è stato il mio primo vero amore, da piccola guardavo sempre il film, ho le videocassette, so le battute a memoria perciò ero super eccitata al pensiero di leggere un retelling su questa storia!
In verità però The Forbidden Wish potrebbe essere collocato benissimo tra i fantasy perchè della storia originale ha un po poco per essere considerato a mio parere un retelling. Nonostante questa piccola parentesi il libro mi è piaciuto molto.
L'inizio è stato un po lento ma poi una volta entrati a palazzo è stato tutto in discesa!
La cosa più affascinante è senz'altro il fatto che il genio della lampada sia una ragazza, Zahra, la quale è la voce narrante del libro e ci offre una visuale molto ampia di tutta la storia e non solo perchè essendo un genio è in circolazione da un bel po ma anche perchè può anche cambiare forma perciò ci fa vedere con i suoi occhi dettagli che non avremo potuto vedere se il libro fosse stato narrato dal POV di Aladdin. C'è da dire anche che Zahra è un bel personaggio, con una dolorosa storia personale alle spalle. Una ragazza che sogna la libertà...
E sapete qual'è la regola fondamentale per i geni? Non si possono innamorare degli umani. That's a problem guys...
«L'amore raramente è una scelta.»
Sono stata felicissima di vedere che Aladdin è rimasto un ladro come nella storia originale (SOME THINGS NEVER CHANGE) e vabbeh su di lui non c'è nulla da dire, è un cucciolotto, come sempre *__*
Altra cosa davvero bellissima è l'ambientazione, le descrizioni l'hanno resa davvero fantastica e la storia di Zahra e dei geni? E' stata costruita alla perfezione!
Insomma questo libro è un gran bel SI!
Per quanto riguarda la lettura in lingua, non è difficile ma le parti descrittive mi hanno dato un po di problemi perchè sono abbastanza dettagliate ma dopo i primi capitoli si entra in confidenza con la scrittura e il linguaggio e fila tutto liscio.

“Every wish has a price.” 

Chissà se mai verrà portato in Italia... Anyway, che ne pensate? Non è fantastica la cover?

17 commenti:

  1. E' meraviglioso, spero davvero lo portino in Italia al più presto sarebbe un peccato perderselo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero anch'io anche se non so se arriverà molto presto...

      Elimina
  2. Interessante! :D
    A quanto pare, "Aladdin" era per te ciò che "Il re leone" rappresentava per me: la passione assoluta! <3
    L'idea di introdurre una ragazza "geniale" come coprotagonista mi intriga particolarmente! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si da piccola la mia passione era proprio Aladdin ahaahha
      I bei ricordi *__*

      Elimina
  3. Adesso aggiungo definitivamente il romanzo nella mia tbr/whislist *.*

    RispondiElimina
  4. aaaaaaaaahhhhh lo voglio! Sto pregando che lo portino da noi presto in Italia, ultimamente in America stanno uscendo molti retelling quindi perché non far approdare da noi questo genere super apprezzato oltreoceano?! Fateci felici *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda io non ne ho letti moltissimi ma se potessi chiedere di portarne uno sceglierei in assoluto Tiger Lily, è bellissimo *__*

      Elimina
  5. La cover è davvero stupenda, sto pregando che la portino in Italia ç.ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cover è proprio del mi ocolore preferito quindi non potevo non inserirla nella mia lista di cover più belle *__*

      Elimina
  6. Ciao Jessica! Sono strafelice che ti sia piaciuto!!! Questa è stata una delle mie migliori letture dell'anno e l'ho davvero amato *-* Anche io penso che l'ambientazione sia la parte migliore, davvero ben delineata e la storia è molto intrigante (quanti colpi di scena nel finale!). Ahaha Aladdin è un tesoro, come si fa a non amarlo?! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah il finale! Non me ne parlare! Per un momento ho avuto un mancamento ahahaha

      Elimina
  7. Ciao! La cover è stupenda, mi piace anche la trama e non avendo mai letto un retelling su Aladdin ne sono molto incuriosita! In più ho letto sempre e solo pareri positivi, motivo in più per leggerlo subito =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanch'io ne avevo mai letto uno su Aladdin, fortuna che ho rimediato *__*

      Elimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥