ULTIME RECENSIONI

lunedì 11 luglio 2016

📝Recensione: Oltre le regole di Jay Crownover

Buon inizio settimana lettori!
Si sta come i ghiaccioli sciolti mi dicono... Cosa combinate? Io nel fine settimana mi sono dedicata alle pulizie di casa, ho sistemato la mia camera, libreria compresa *___* e ovviamente ho finito il libro che stavo leggendo, ve ne parlo oggi con una nuova recensione che purtroppo non è per niente positiva...


OLTRE LE REGOLE
di Jay Crownover
 The Tattoo Series #1

Editore: Newton Compton | Pagine: 345  | Prezzo: 9,90€ 

Shaw Landon è la tipica brava ragazza di buona famiglia. Sa cosa i suoi genitori si augurano per lei: voti eccellenti, un lavoro come medico, un ragazzo benestante e rispettoso che la conduca all’altare. Eppure, da sempre, Shaw è attratta da tutt’altro. Soprattutto da ciò che è l’esatto contrario di quello che dovrebbe desiderare… 
Rule Archer è bellissimo, fa il tatuatore, è sfacciato e arrogante, una luce negli occhi che non sembra promettere niente di buono, ma ha un sorriso capace di sciogliere un iceberg. E soprattutto è abituato a prendersi ciò che vuole. Ogni sera si porta a letto una ragazza diversa, salvo poi non ricordarne neppure il nome il mattino successivo. Rule sa bene che la bella Shaw è rigorosamente off limits, ma sembra diversa da tutte le altre ed è così difficile rinunciare anche solo ad assaggiare quell’invitante frutto proibito… 


Per chi non lo sapesse io amo alla follia i tatuaggi, sui ragazzi poi non ne parliamo! Ecco perché avevo inserito questo titolo nei miei To Be Read, ma mi ci sono voluti tre capitoli per capire che qualcosa non andava... Però ammetto che una volta iniziato ero curiosa di vedere come finiva la storia perciò l'ho portato a termine, ma il mio giudizio non è cambiato.

Partiamo da Shaw: ragazza modello, composta, seria, studiosa, il solito, con i peggio genitori mai visti nella storia libresca, un ex ragazzo al limite della follia e una cotta per Rule. Rule dal canto suo è pieno di tatuaggi, piercing, si sbatte una ragazza diversa ogni sabato sera, è in crisi con i genitori, anche qui il solito e ovviamente non si accorge che la povera Shaw gli sbava dietro da 5 anni. Insomma personaggi stereotipati e cliché a non finire.

Avevo sabotato ogni relazione e respinto un tipo dopo l'altro semplicemente perché non volevo un bravo ragazzo, ma quello guasto e cieco davanti ai miei occhi.

Ma io dico... E' palese che Rule non ti si fila, PASSA AVANTI! Lo so che è difficile ma non puoi aspettare in eterno uno a cui non frega niente di te, un minimo di buon senso ragazza! Giustamente a Rule serve vederla con abiti succinti per capire che Shaw esiste, quando in realtà è una vita che ce l'ha davanti... 

Le scene intime non mi sono piaciute molto e nemmeno il linguaggio utilizzato, che poi non è neanche tanto diverso dal mio però non so, non mi è andato giù. Quello che succede nei capitoli finali mi è piaciuto ancora meno perché era prevedibile al massimo, sapevo che sarebbe successa una cosa del genere...
Vi devo assolutamente lasciare la frase con cui ho strabuzzato gli occhi e volevo lanciare il kindle fuori dalla finestra ma ci tengo troppo, magari in inglese era messa giù in un altro modo ma...

«Sai, magari la prossima volta puoi farmi pipi tutt'intorno, così gli altri sapranno che sei già passato tu.»
QUESTA FRASE DICE TUTTO.


Non ci siamo proprio!

So che tantissimi stanno amando questa serie, che se non mi sbaglio è volta al termine anche da noi però ragazzi mi dispiace ma per l'avventura con la Crownover termina qui. Voi cosa ne pensate? Se appartene alla schiera che lo hanno amato non mi uccide grazie.


4 commenti:

  1. Ciao Jess, ma davvero? no dai mi fai cadere dalla sedia! No che non perdo tempo a leggere questo libro allora ^_^

    RispondiElimina
  2. Io ho un ricordo traumatico di questo libro. Se non erro ci scrissi pure una recensione trash (anche se non l'avevo finito) AHAHAHAHAHHA che poi lei casa e chiesa e poi a lavoro tutta nuda.. la coerenza tra quello che dovrebbe essere e invece è mi ha fatto venire il nervoso.. che poi.. per forza devono essere tutte brave e figlie illegittime di Madre Teresa?! Una normale, con una sana attività sessuale, che quando esce si veste femminile sennò opta per le tute, è così impossibile?! Inizio ad odiare questi libri.. non li sopporto più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda io ho voluto finirlo perchè DOVEVO vedere cosa cavolo ne veniva fuori! Ti dico solo che la loro prima scena di sesso l'ho letta in bus e avevo una faccia così sbigottita che mi guardavano tutti malissimo!

      Elimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥