ULTIME RECENSIONI

giovedì 26 maggio 2016

Recensione: "Beautiful" di Alyssa Sheinmel

Buongiorno lettori!
Stamattina ho combattuto con la stampante perchè è successo un macello con le cartucce e necessito di stampare materiale universitario... Indovinate chi ha vinto? NON IO. Infatti stasera si svolgerà il secondo round che devo assoluto vincere!
Prima di immergermi nello studio (ci provo dai) vi lascio il mio pensiero su Beautiful, un libro che mi ha sicuramente lasciato qualcosa...



BEAUTIFUL
di Alyssa Sheinmel

Editore: Newton Compton | Pagine: 320  | Prezzo: 10,00

Maisie è, a detta di tutti, una ragazza carina e fortunata. Ha una vita normale, una famiglia e un fidanzato che le vogliono bene e una passione per la corsa. Una mattina però, mentre si allena, la sua esistenza cambia in modo drammatico. Vittima di un incidente, si ritrova con il viso deturpato e, anche se potrà sottoporsi a un importante intervento chirurgico, non sarà per nulla semplice, dopo, riconoscersi e ritrovare se stessa. Alyssa Sheinmel, scrittrice apprezzata dalla critica, tratta un tema importante con una scrittura potente, raccontando il dramma di una ragazza che cerca di ricostruire la propria identità, punto di partenza per poter rinascere.


RECENSIONE


Immaginate di svegliarvi con un viso che in parte non è il vostro.
Un viso che non riconoscete.
E' quello che accade a Maisie, che dopo un'incidente subisce un trapianto facciale parziale, gli vengono cucite addosso le guance, il naso e il mento di un'altra persona...
Come il mostro di Frankenstein, fatto con le parti del corpo di qualcun altro.

Non posso neanche immaginare come ci si possa sentire dopo un intervento del genere ma Maisie mi ha aiutato a capirlo, mi ha trasmesso le sue paure, la sua rabbia, il suo dolore e la sua tristezza ma anche la negazione, perchè non è facile accettarsi.
Non è facile accettare il fatto di essere diversa e una cosa che ho apprezzato è che in questo libro non si parla solo del cambiamento fisico. La protagonista infatti cambia abitudini, non riesce a tollerare alcuni cibi che prima amava o alcuni odori... Deve fare i conti con gli effetti collaterali dei medicinali che assume che la rendono stanca e questo fa colare a picco i suo voti. E' un retroscena che non sempre vediamo quando si parla di questi argomenti...

La parte più difficile sono state le persone, soprattutto quelle che conoscevano Maisie, i suoi compagni, i suoi genitori, il suo ragazzo che quando la guardano si aspettano ancora di vedere il suo vecchio viso, la vecchia Maisie. I loro sguardi poi... Mi si è stretto il cuore nel percepire la tristezza di questa ragazza che un tempo era normale e adesso si sente un mostro...
… mi fissavano come se fossi un puzzle con i pezzi da risistemare.

E' un romanzo forte, che fa riflettere. Un romanzo che parla di quanto sia importante non solo accettarsi e amarsi ma anche andare avanti, non lasciarsi abbattere da ciò che ci succede. Smetterla di guardare al passato e pensare al futuro. Crescere.
Sentirsi fortunati per quello che si ha e non per quello che ci manca.

un piccolo tesoro

Se qualcuno ha letto questo romanzo mi dica le sue impressioni, chi invece non l'ha ancora fatto gli dia una possibilità, non ve ne pentirete...


13 commenti:

  1. Ciao Jessica,
    concordo con te quando dici che è un romanzo che fa riflettere. La trama è molto bella e anche la cover mi piace molto, è una storia sicuramente originale che porta alla riflessioni in più occasioni però... eh si perchè c'è un però almeno per quanto mi riguarda. L'ho trovato troppo ripetitivo e un pò noioso e sinceramente la lettura non mi è piaciuta granchè. Mi piace il messaggio che lancia e io adoro i libri che alla fine ti lasciano i messaggi però nel complesso non l'ho apprezzato come te. Felice però di sapere che almeno a te è piaciuto tanto, è sempre bello confrontarsi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Susy è una delle cose che mi piace di più poter leggere parere diversi su un libro :)

      Elimina
  2. Io ero un po' dubbiosa sulla trama, perchè è molto simile a "La strada che mi porta a te" e purtroppo avevo avuto dei problemi con quel libro. Spero che in questo il tema venga affrontato in maniera diversa, ma dalla tua recensione promette bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La strada che mi porta a te è sul mio scaffale da un po... Anch'io però dalla trama avevo intravisto qualcosa di simile...

      Elimina
  3. Ciao bella :3 io l'ho letto qualche mese fa e mi è piaciuto tanto perché mi ha lasciato qualcosa!! Questo libro è potente, a tratti crudo, ma speciale. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente Leda! Difatti la tua è stata una delle recensioni che mi ha convinto ad acquistarlo :)

      Elimina
  4. Certo che noi italiani sappiamo proprio cosa sia il marketing... mi chiedo come si possa far diventare facefull beautiful. Se tu non avessi partecipato alla challenge probabilmente non avrei neanche mai letto la trama di questo libro etichettandolo come il solito romanzo rosa. Ma perché mi chiedo?
    Un libro che adesso ho voglia di leggere! 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa era faceless... il mio telefono ha scritto quello che ha voluto!

      Elimina
    2. Ahahaha tranquilla, i telefoni fanno sempre quello che vogliono u.u
      Per via di maketing si sa che noi purtroppo puntiamo quasi sempre a ciò che ha possibilità di essere venduto, ci sono un sacco di casi di titoli che non centrano nulla con la storia (credimi con Beautiful è andata di lusso!)

      Elimina
  5. Ciao Jessi! Amo la cover di questo libro ed è una delle prime cose che mi ha catturata, ma sono ancora un po' dubbiosa se leggerlo o no. Nonostante faccia riflettere, come scrivi, c'è qualcosa che mi blocca >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda sei fortunata perchè è della Newton e loro ogni tanto fanno le promozioni in cui mettono tutto il catalogo a 0,99 cent quindi se non ti convince del tutto potresti tenere a mente il titolo e magari acquistarlo se faranno ancora queste promozioni :)

      Elimina
  6. Questa tua recensione mi conferma che devo assolutamente procurarmi questo libro.. deve essere mio *^*

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥