ULTIME RECENSIONI

venerdì 15 gennaio 2016

The Book Burger Tag


Salve a tutti lettori!
Come ogni mese sono qui a proporvi un tag (perchè devo assolutamente smaltire la mia lista! Sisisi) e quello di oggi è il The Book Burger Tag! Oh si avete capito bene. Ho trovato il tag sul canale di FennyRide, una ragazza simpaticissima per cui vi consiglio di dare un'occhiata ai suoi video. Quando l'ho visto ho pensato "devo farlo!" perchè vabbeh io amo il cibo spazzatura (lo so, non va bene ma non riesco a dire di no a un hamburger!) quindi capite bene che era perfetto per me. Armatevi di tovagliolo e occhio a non sporcarvi!

Stiamo per preparare un hamburger fatto di libri...
In primo luogo abbiamo bisogno del fondo. Scegliere il primo libro di una serie che hai amato.
Come non scegliere Obsidian? Primo volume della serie Lux di Jennifer L. Armentrout. E' stato proprio con questa serie che mi sono avvicinata a questa autrice che è poi finita tra i miei autori preferiti.

Ora abbiamo bisogno dell’hamburger. Scegli un libro carnoso (spesso) che hai letto e adorato.
L'Ospite di Stephenie Meyer conta la bellezza di 569 pagine che per me vuol dire solo una cosa: ansia (non lo so gente, i mattoni mi mettono un po' di terrore...) ma questo libro è stato fantastico, è uno dei miei libri preferiti e nel mio caso è un bellissimo esempio di “Non giudicare un'autore dai suoi libri precedenti”.

Poi aggiungiamo una sottile fetta di formaggio e lattuga. Scegli due libri sottili: uno che hai letto e adorato e uno che desideri leggere ma non lo hai ancora fatto. (200 o meno pagine).
In realtà ho scelto due libri che ho letto perchè non possedevo un libro sottile che non avessi letto. Ho optato per Il ritratto di Dorian Gray e il primo volume di Narnia. Entrambi mi sono piaciuti molto, sopratutto il secondo che ho letto quando ero più piccola (però per qualche strano motivo non ho mai voluto continuare la serie).

È giunto il tempo per del buon pomodoro a fette. Scegli un libro di medie dimensioni che hai amato o uno che hai odiato. (Tra 200 e 400 pagine)
Cercando Alaska è il mio libro preferito di John Green, non c'è un motivo particolare per cui l'ho amato, forse è stato semplicemente perchè l'ho letto al momento giusto. Oh e mi sono innamorata del nome Alaska.

Adesso aggiungiamo una salsa che non hai mai provato prima e non sai se l’amerai o l’odierai. Scegli un libro che pensavi avresti amato ma che hai odiato o un libro che pensavi avresti odiato e invece hai amato.
Oltreoceano tutti parevano amare Bellezza Crudele di Rosamund Hodge ma arrivato da noi ho sentito dei pareri non molto belli, però avevo già comprato il libro quindi... Invece si è rivelata una lettura davvero bella, nonostante ci abbia messo un po' (troppo) per ingranare.

Infine abbiamo bisogno della parte superiore del panino per completare il nostro hamburger. Scegli l’ultimo libro di una serie di cui stai temendo l’uscita o di cui hai temuto l’uscita perché non vuoi che la serie finisca.
E secondi voi non mettevo Champion di Marie Lu? Aspettare questo libro è stato l'inferno, leggerlo ancora peggio. Fino ad ora è la mia trilogia di genere distopico preferito perciò non volevo lasciarla andare leggendo l'ultimo libro, non volevo lasciare i personaggi e il mondo creato dalla Lu...
 
E questo gente è il mio hamburger fatto di libri.. GNAMMY!

19 commenti:

  1. Che book tag carino e quanti bei titoli! ^-^ Alcuni li ho in wishlist, come L'ospite e Cercando Alaska, e altri sono nella mia TBR (Bellezza crudele e Il ritratto di Dorian Gray). Credo che prima o poi ti copierò questo tag! ;)

    RispondiElimina
  2. ma che bel panino! XD Obsidian mi è piaciuto tanto, ho i seguiti che mi attendono sullo scaffale!
    Bellezza crudele invece non mi è piaciuto proprio °-°
    Champion l'ho amato alla follia!! *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di scoprire cosa ne pensi dei seguiti della serie Lux!
      Si in effetti ho notato che Bellezza Crudele ha fatto un pò tanti giudizi negativi qui da noi... Peccato perchè a me è piaciuto molto

      Elimina
  3. Che bellissimo tag! E il tuo hamburger libresco è stupendo. Me lo segno subito!

    RispondiElimina
  4. Oh ma che bel tag! Me lo segno subito! Su Obsidian concordo: ho appena ripreso la saga con il quarto volume!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Origin penso sia quello che mi è piaciuto di più *_*

      Elimina
  5. L'Ospite è anche uno dei miei libri preferiti, giuro! Infatti lo preferisco alla saga di Twilight, più crudo, diretto, spesso e volentieri mi domando se davvero l'ha scritto lei! Mi sarebbe piaciuto il seguito ma per come è finito va bene così ;D
    Un buon hanburger, davvero, si mangia che è un piacere ehehe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se uscisse il seguito non so se lo leggerei perchè per me è perfetto così *_*

      Elimina
  6. Gnam Gnam... che bell'hamburger *_* Mi piace! Quasi quasi lo faccio anch'io, appena ho un attimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verro sicuramente a dare una sbirciata :)

      Elimina
  7. Che bel book tag e che bei libri! Magari lo propongo anche io ahah *-*

    RispondiElimina
  8. Cercando Alaska è anche il mio preferito di Green, l'ho trovato semplicemente stupendo *__* Cruel Beauty l'ho letto quando uscì negli USA e l'ho adorato, ma sembra che in Italia sia piaciuto a pochissimi xD
    Anche a me Obsidian era piaciuto molto!Il resto della serie però non è proprio riuscita a convincermi xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me invece è piaciuto molto la serie della Armentrout (tuuutto merito di Daemon!)

      Elimina
  9. Mi piace il tag a tema junk food *-* Ho amato molto anch'io la serie Lux =D

    RispondiElimina
  10. Molto carino questo Book tag!!
    Obsidian lo adoro !! *-* (insomma, Daemon è Daemon !! <3)

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥