ULTIME RECENSIONI

mercoledì 7 ottobre 2015

Segnalazioni: "Failure to Queen" e "L'ultimo lavoratore".

Buon pomeriggio lettori.
Oggi vi voglio segnalare due romanzi che hanno bussato alla mia porta virtuale (detta anche casella di posta elettronica) e che sono ben felice di mostrarvi...

Titolo: Failure to Queen (Boogeyman Saga #1)
Autrice: Irene Colabianchi
Editore: Self-publishing
Genere: Fantasy Romance (Young Adult)
Prezzo: 2,99 € (ebook)
Pagine: 304
Data pubblicazione: 27 giugno 2015


Crystal Young ha sedici anni e vive con il padre in una cittadina del Vermont, sulle rive di un lago. Vive una vita ordinaria, tra amici e scuola. Finirà per dover affrontare diverse insidie, quando in città arriva Elliott Davis e i suoi amici. Sono ragazzi scontrosi, misteriosi ed estremamente affascinanti. 
Crystal dovrà andare alla ricerca di spiegazioni per scoprire cosa sta succedendo e perché d'improvviso avvengono fatti inspiegabili: il padre rischia di morire diverse volte e qualcuno sembra proprio avercela con lui e la figlia, gli stessi Davis sono strani e lei si ritrova ad avere a che fare con l'arrogante Elliott. Sono entrambi presi l'uno dall'altra senza neanche rendersene conto, ma, come dice il detto, niente è come sembra e quando Crystal avrà la risposta a tutte queste stranezze, dovrà fare delle scelte e imparare a conoscere il mondo della Scacchiera Nera, dove i componenti del gioco degli scacchi sono creature dall'aspetto umano e l'anima d' ombra, che fanno riferimento all'Uomo Nero.  
La Scacchiera Nera svelerà i suoi segreti... Sarete pronti ad incontrare l’Uomo Nero?


Chi è l'autrice?
Irene Colabianchi è nata a Roma nel 1999. Frequenta il Liceo Artistico “Via di Ripetta”. Le piace scrivere e passeggiare per i parchi della sua città. È chiamata da tutti ‘la scrittrice’.
Failure to Queen è il primo romanzo della Boogeyman Saga di cui fanno parte anche altri romanzi (The Match e Checkmate, altri racconti a seguire). 


Scopriamo qualcosa  sui personaggi...
Crystal Young: è la protagonista femminile della storia. Studentessa del terzo anno di liceo, è una ragazza che abita insieme al patrigno, sulle rive di un lago, che le piace molto frequentare. Pratica la scherma e ama leggere numerose volte Oscar Wilde. Il suo punto forte è la pazienza, soprattutto quando si tratta di Elliott. Viene sottoposta a molte difficoltà, da cui non ne uscirà sempre indenne. 
Elliott Davis: è il protagonista maschile della storia. Si iscrive alla scuola di Crystal per un lavoro che gli è stato assegnato dal suo superiore, l'Uomo Nero. Seduttore nato, si nutre delle paure umane e della loro cattiveria. Odia perdere a scacchi e il suo passatempo preferito è stuzzicare Crystal. 
JP: è il compare di Elliott. Personaggio secondario, che seguirà il suo amico nella sua missione. Un ragazzo simpatico a cui piace molto scherzare e vedere programmi idioti in TV.
Grace: è colei che sorveglia Elliott e JP. Una ragazza acida e antipatica, con un temperamento forte e... Nessuno vorrebbe mai avere a che fare con lei!


Oltre al booktrailer che potete trovare qui, vi lascio anche un estratto del romanzo: 


Corro...
Corro a perdifiato e non voglio voltarmi.
"Davvero pensi di poter scappare così facilmente da me?!" urla alle mie spalle.
No! Sarebbe troppo spaventoso per me osservare che mi sta seguendo, mi basta la consapevolezza che la forza che mi attrae all' indietro, in realtà è provocata dai suoi tentacoli oscuri e tenebrosi.
Riesco a schivare gli alberi che come soldati ostacolano il passaggio, ma non so quanto durerò ancora, perché l' ossigeno sembra esaurirsi, come le mie forze e le lacrime minacciano di scendere giù per le mie guance, un torrente impetuoso di disperazione.
Getto le decolté che mi impediscono di correre come vorrei, in un cespuglio.
Sono a piedi nudi.
Ho la sensazione di poter crollare da un momento all’altro.
Corro per un altro po', sentendo i suoi passi veloci alle mie spalle, pronto a raggiungermi e portarmi via con sé.
Arrivo ad uno spiazzo e aumento la velocità, sapendo di essere esposta alla luce della luna, che sembra ululare al cielo le mie gesta. Poi d'un tratto il terreno pare mancarmi sotto i piedi e mi accorgo di essere in bilico tra una roccia acuminata e sporgente verso una profonda cascata, che scorre impetuosa sotto i miei occhi.
Deglutisco, pervasa da una strana sensazione di paura e adrenalina.
Il corpo mi dice di buttarmi, ma la testa dice che, se anche mi buttassi, lui mi raggiungerebbe e probabilmente morirei sul colpo.
Qualcosa mi travolge e mi avvolge, tirandomi indietro. Finisco a terra tra le braccia di Elliott ed il suo profumo. "Ahi!" esclamo perché ho sbattuto la testa contro qualcosa di duro. "Lasciami!"
Mi rialzo e faccio di nuovo per scappare, ma lui mi afferra numerose volte, senza lasciarmi via di scampo. "Basta!" sbraita stringendomi più forte al suo petto.
Gli assesto una gomitata, mandandolo a terra, poi un calcio, ma lui è più veloce e mi afferra il piede, trascinandomi con lui sull'erba. Si posiziona sopra di me con uno scatto rapido e mi ritrovo a guardare dritto nelle sue iridi verde-grigio. Scuoto la testa socchiudendo gli occhi e respiro a fondo, impregnando i polmoni della sua essenza, dell'essenza del mio assassino.
Siamo entrambi in silenzio, a fissarci senza neanche muoverci. Le sue mani sono ai lati delle mia testa e il corpo preme leggermente sul mio.
Il mio cuore perde un battito non appena si appoggia sui gomiti e avverto i suoi occhi sulle mie labbra. Una sensazione incontrollabile...
E di colpo le sue labbra sono fuse con le mie.

> Potete trovare questo romanzo in tutti gli store online, se invece volete la versione cartacea (con segnalibro) potete acquistarla scrivendo una email all'autrice a questo indirizzo irecola999@gmail.com oppure contattandola sulla sua pagina Facebook.


~

Titolo: L'ultimo lavoratore
Autore: Luca Salmaso
Editore: Self-publishing
Prezzo: 0,99 € (ebook)
Pagine: 75
Data di pubblicazione: 24 aprile 2015

In un futuro non troppo lontano, è avvenuto un cambiamento epocale nella civiltà umana: il lavoro umano si è estinto… o quasi. Pochi irriducibili si ostinano a non lasciare la terra degli avi, per confluire nello spietato conformismo della nuova società comunitaria, frutto di una rivoluzione globale. Quando l’ispettore Maran viene inviato nelle colline padovane per investigare sulla morte sospetta dell’ultimo lavoratore della zona, non può sapere che sarà per lui l’inizio di un viaggio, costellato di incontri e pericoli, che lo condurrà a scoprire una verità sconvolgente. Una verità da tramandare alle prossime generazioni, quale estremo tentativo di salvare la libertà e la democrazia.


Chi è l'autore?
Luca Salmaso nasce a Torino e vive a Saonara (Padova). Lavora come tecnico e nel cassetto tiene, per ogni evenienza, una laurea in scienze politiche. Gli piace camminare in montagna e guardare i crateri lunari con un piccolo telescopio. E’ sempre stato affascinato dal concetto di frontiera, confine, in senso scientifico e filosofico e ci ha voluto fare un blog (“frontiere” lucasalmaso.blogspot.com) anche se, purtroppo, riesce a dedicarci poco tempo. Tra i suoi riferimenti letterari spiccano Chandler, Simak, Bradbury e ricorda con nostalgia le letture giovanili di Hesse e Pavese.

> Potete trovare questo romanzo in tutti gli store online.

2 commenti:

  1. 'Failure to queen' sembra davvero bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione :) la trama mi ha reso un pò curiosa!

      Elimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥