giovedì 13 ottobre 2016

Personalizzate i vostri libri?

Salve lettori!
Spero che voi siate messi meglio di me perchè mi sono presa l'influenza e voglio solo stare a letto a vegetare, difatti oggi non me la sono sentita di andare in università e siccome il mondo è tanto carino con me, mi si è pure crepato un pezzo di schermo di cellulare WHAT A WONDERFUL DAY...
Ma siccome una volta sveglia non riesco più a riaddormentarmi eccomi qui con in post che volevo fare da un sacco di tempo. Si avete letto bene la domanda nel titolo, non siete impazziti. 



Io adoooooro personalizzare i miei!
Mi piace il fatto che personalizzando un romanzo esso diventi più mio, più personale, perchè ci lascio qualcosa di me al suo interno...
Prima che vi cada la mascella al pensiero che io possa scribacchiare all'interno delle pagine di un libro vi dico subito che no, non lo faccio, perchè non riesco a scrivere direttamente sul libro con il pensiero che non potrò più cancellare ciò che ci metto sopra.
Ma ci sono altri modi con cui potete rendere più personale un libro e nel post di oggi vi mostro cosa faccio io...

La prima cosa fondamentale sono LE LINGUETTE!
Ogni volta che incontro delle frasi belle, un passaggio che mi ha commosso o che mi è piaciuto, le scene delle mie ship, SPACK ci attacco la linguetta!
E dal momento che ho problemi ossessivi compulsivi, preparatevi perchè qui vi sembrerò MALATA:
1. il colore delle linguette deve abbinarsi con il colore della cover (altrimenti sono bestemmie) e voi direte "vabbeh e quindi?" vabbeh un corno perchè purtroppo non esistono linguette di tutti i colori, di fronte a una cover nera? PANICO! In questi casi scelgo il colore che più si avvicina alle atmosfere del romanzo.
2. ogni cosa che segno ha il suo colore. Un esempio pratico che mi viene in mente è quello di Shatter Me, cover azzurra quindi ho usato le sfumature di questo colore. Frasi preferite? Azzurro chiaro. Scene Warnette? Azzurro più scuro. Scene con Adam? Blu. E così viaaaaaaa. Deve essere tuuuuttto tassativamente raggruppato nel suo colore.
Il risultato è quello che vede nelle foto ed è troooooppo bello. Se mi seguite su instagram magari vi è capitato di vedere nella story questo libro e Paper Princess tutti tappezzati *__*
Le linguette sono semplici post-it, io uso quelli di carta perchè quelli di plastica ho paura che magari con il caldo si possano appiccicare alla carta e rovinare tutto... Si possono trovare ovunque ma i miei fornitori top sono Tiger e Aliexpress, quest'ultimo poi li vende anche con fantasie tipo cuoricini, fiocchetti... Una dolce rovina insomma.


La seconda cosa che faccio non è abituale, ma solo quando si presenta l'occasione: metto un post it sulla pagina del titolo solitamente con un pezzo di una canzone che mi ricorda il romanzo.
Adoro Sia e quando sento Alive la associo sempre a La Quinta Onda perchè mi pare che la canzone fosse stata usata nel trailer del film. Mentre Unstoppable è perfetta per Adelina de La battaglia dei pugnali, in un passaggio dice proprio che sarà inarrestabile quindi GO GIRL!
Quanto ho odiato sta donna santo dio! La strofa di Avril Lavigne è assolutamente per lei!
Hot di Avril Lavigne stava troppo a pennello per i fratelli Royal! You make me so HOOOOOOOOT, DECISAMENTE

L'ultima cosa in realtà l'ho fatta (per adesso) solo una volta e si tratta di infilare cose dentro i libri: in Io prima di te ho messo il biglietto del cinema e ci ho scritto sopra Live Boldly. Pensavo anche di stampare alcune cover originali che adoro e metterle dentro i libri ma su questo ci devo pensare...

Com'è nata questa cosa?
In realtà non è da tanto e tutto è iniziato dopo aver comprato un libro usato su facebook. Una volta arrivato ho scoperto che la ragazza che me lo aveva venduto ci aveva lasciato un post-it con scritto di prendermi cura di lui. Quando l'ho visto mi è spuntato un sorriso e l'ho trovata una cosa bellissima, perciò ho iniziato non solo a farlo con i miei libri ma anche con quelli che vendo. Quando ho dato via Firebird ad esempio ci ho lasciato scritto "Buon viaggio tra gli universi paralleli" qualcosa del genere mi pare...
Con le linguette invece è stato diverso perché avevo notato su instagram che in molti facevano questa cosa ed era un sacco bella da vedere quindi ci ho provato anch'io e adesso mi è praticamente impossibile non fare tutto ciò!

Una cosa bella è il fatto che quando pulisco la libreria posso aprire un romanzo su una linguetta a caso e vedere cosa avevo segnato, ricordando quello che mi ha suscitato (ho già aperto tipo 3 volte Ugly Love, così per farmi male da sola...).


Ed ecco spiegato come personalizzo i miei libri. Ora giro la domanda a voi! Lo fate? Se si come li personalizzate?

32 commenti:

  1. Ma che carino questo post!
    Io sinceramente non li personalizzo, li lascio intatti ah ah e guai a chi li tocca.
    Però la tua idea è molto originale e carina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Susy, anch'io ho adottato la politica "guai a chi li tocca"

      Elimina
  2. Che carini i post-it che lasci in giro! Io non riesco proprio, i miei libri devono essere intonsi... non sottolineo neanche le citazioni a matita; prima, che avevo più tempo, le riportavo su dei foglietti volanti da mettere in mezzo al libro stesso ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanch'io faccio sottolineature di nessun genere u.u

      Elimina
  3. Nooo ma che figata questa cosa che fai...io in genere però faccio una cosa molto strana leggo il libro sull'ebook e se mi è piaciuto compro il cartaceo quindi quello è praticamente immacolato ma mi appunto tutto su un block notes ;-)

    RispondiElimina
  4. Oh ma che bello!!! Io purtroppo non amo appiccicare o segnare i libri. Devono rimanere intonsi ;-P

    RispondiElimina
  5. Jessica hai appena acceso una mia dipendenza nuova.. cioè mi scervellavo su come fare a segnarmi le frasi che trovavo particolari senza sottolineare il libro e ogni volta portarmi dietro un blocco diventava assurdo...ora metterò linguette ovunque!*.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiii passa anche tu al lato oscuro delle linguette! :)

      Elimina
  6. Che idee carine, mi piacciono un sacco! ❤
    Io non personalizzo i miei libri - per ora -, ma a volte mi farebbero comodo le linguette per segnarmi certi passaggi / nomi / nonsocosa per ritrovarli con facilità. Naturalmente, abbinate alla cover!
    L'idea dei post it all'inizio con su scritta una parte di canzone mi piace molto. Anche io adoro scoprire che qualcuno ha lasciato un messaggio in un libro, è una cosa che in qualche modo crea un qualcosa tra i lettori *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace un sacco trovarci dentro qualcosa, più di una volta mi è capitato con i libri presi in prestito in biblioteca

      Elimina
  7. Ciaoo :3 Che carina l'idea delle linguette abbinate al colore della cover, mi piace l'effetto finale :D Io come abitudine ho quella di creare dei segnalibri stampati con le frasi o le fan art più belle del libro in questione ^^ Ps: Spero che tu guarisca presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che piacerebbe anche la cosa dei segnalibri? Però sono negata -.-
      Grazie mille, speriamo che questa influenza se ne vada alla svelta!

      Elimina
  8. Adoro‼ Io metto le linguette, ma appena ho scritto la recensione le tolgo, sennò come faccio a metterlo in libreria xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh io lascio un spazietto dietro, cioè non appicco il libro al muro così non si rovina nulla

      Elimina
  9. Questa è una bellissima follia che non sarei mai capace di mettere in atto perché finirebbe in un disastro.
    I post-it frontali sono carinissimi <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma nooooo perchè dici cosììììì ahahaha

      Elimina
  10. Ma che belloooo questo post è personalissimo così come anche il modo così speciale che hai di personalizzare i tuoi libri! wow sono davvero rimasta senza parole, complimentissimi.. sei UNICA! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio ma... Grazieeeeee *arrossisce come un pomodoro*

      Elimina
  11. Fino a poco tempo fa per me i miei libri erano sacri e cercavo pure di non rovinare per nulla la copertina (quando mi si stavano sbiadendo le lettere di Queen of Shadows stavo per bestemmiare). Un mese fa ho preso parte ad una reading chain e mi sono resa conto che se ci lasci dei post-it o altre cose è molto più bello e, infatti, da ora in poi ho deciso di lasciarci qualcosa di mio in ognuno. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh le reading chain! Prima o poi voglio assolutamente prenderne parte a qualcuna!

      Elimina
  12. Io li sottolineo a matita nelle parti o frasi che mi piacciono di più dopodiché copio le frasi in quadernetto addetto ai lavori xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non riesco a sottolinearli :( fino a qualche tempo fa avevo un documento word con le mie frasi preferite ma poi ho notato che non lo aggiornavo più quindi per ora è finito nel cestino...

      Elimina
  13. Ma che bel post!
    Io non ho di queste abitudini, mi limito a copiare solo su un quaderno le mi citazioni preferite, e basta.
    Ma sai che la tua è una bella idea! Io adoro Tiger e tutte le sue cosine, quasi quasi la prossima volta che ci vado mi prendo i post-it! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che quella del quadernino è una pratica gettonata :)
      si Tiger... Lasciamo perdere, entri per una cosa ed esci con tutto il negozio >.<

      Elimina
  14. È molto carino questo post e mi ha incuriosito. Non personalizzo i miei libri, non mi è mai venuto in mente di farlo e l'idea mi fa stringere lo stomaco. Come Arya, però, ho partecipato ad alcune reading chain che prevedevano la possibilità di commentare liberamente sul libro e di arricchirli: adoro farlo, ma sono copie che hanno proprio questo scopo.
    Sono carinissimi i post it! Trovo dolcissima l'idea di lasciare un messaggio a chi riceverà il libro ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Amaranth :) sono contenta che il post ti abbia incuriosito un pochino :)

      Elimina
  15. Che post bellissimo *-*
    Anche io riempio i libri di linguette, rigorosamente abbinate alla cover!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio che bello mi sento meno sola :)

      Elimina
  16. Ciao Jessica! :)

    Ho trovato davvero fantasioso e particolare il tuo modo di personalizzare i libri! Devo dire che io non amo molto la personalizzazione, forse perché li reputo sacri AHAH Il mio massimo è sottolineare le frasi importanti; scrivere sulla prima pagina la data di inizio e fine lettura e segnare le pagine essenziali con un cerchietto intorno al numero della pagina.
    Non sono per niente fantasiosa :c

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che io invece non riesco proprio a scriverci sopra o sottolinearli???

      Elimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥