mercoledì 3 agosto 2016

Libri a tema #8 Libri proibiti\bannati

Libri a tema è una rubrica a cadenza mensile ideata da me che ha lo scopo di consigliarvi dei libri in base a un tema ben preciso scelto da me

Salve a tutti!
Con il fatto che sono stata in vacanza mi si stannno ammucchiando le recensioni e siccome odio pubblicare solo questa tipologia di post mi sa che continueranno ad ammucchiarsi ahahaha. Vabbeh AMEN.
Comunque oggi vi lascio con un nuovo appuntamento dei libri a tema, avevo in mente di pubblicarlo il mese scorso ma alla fine non ce l'ho fatta quindi eccoci qua! Il tema mi è venuto in mente perchè tempo fa ho aggiunto alla mia wish list un libro che ho scoperto essere stato bannato da Amazon (Sordid) e mi sono detta "Facciamoci un post!", tra l'altro mi era capitata sottomano una lista dei libri definiti Proibiti, romanzi censurati o bannati da varie biblioteche e scuole americane ed inglesi quindi... Qui ne ho inseriti solo alcuni ma in realtà sono tantissimi! Alcune motivazioni della proibizione mi hanno spiazzato (tipo quella di Harry Potter)...




Proibito: Questo romanzo rientra nei libri che sono stati bannati in quanto la storia ruota attorno a una relazione incestuosa.
Harry Potter: È stato messo al bando da una scuola cattolica del Massachusetts indovinate per quale motivo? Promuoveva la stregoneria. 
Lolita: Questo romanzo non poteva certo mancare. Nel 1955 sono state sequestrato tutte le copie del libro, considerato vera e propria pornografia.
Cercando Alaska: Nelle biblioteche scolastiche del Tennessee è stato proibito perché in esso vi è descritta una scena di sesso orale fra adolescenti.
La trilogia Queste oscure materie: Accusata di essere un attacco al cristianesimo e un incitamento all'ateismo (cosa che lo scrittore ha parzialmente ammesso).
Gossip Girl: Criticato per la presenza di droga, sesso esplicito e linguaggio forte. 
La fabbrica di cioccolato: Appena pubblicato il libro fu accusato di razzismo per la descrizione del popolo degli Umpa- Lumpa. Vi è inoltre un tentativo di censura perché incitava a condurre una vita povera ed essenziale.



Tra i classici troviamo poi Fahrenheit 451, Il giovane Holden, Il buio oltre la siepe... E ovviamente non dimentichiamo tutti quei libri erotici, dark romance o comunque spinti che sono stati bannati, ce ne sono un'infinità! Restando in tema un caso analogo è successo anche all'autrice italiana Chiara Cilli, il cui Soffocami era stata temporaneamente tolto da Amazon...


Che ne dite di questo tema? Lo sapevate che questi libri erano stati censurati\bannati? Cosa ne pensate?


12 commenti:

  1. non sapevo che questi libri tra cui HP o Cercando Alaska fossero stati bannati.. incredibile..

    RispondiElimina
  2. Davvero?? Pazzesco!!! Anche cercando alaska! Grazie per questo interessantissimo post jess ❤️

    RispondiElimina
  3. Pure La fabbrica di cioccolato?! Lol.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi pare che anche Le streghe dello stesso autore sia stato censurato\bannato

      Elimina
  4. Potrei capire qualcosa come Lolita ma per il resto mi sembra assurdo gridare al ban o.o che poi i giovani di oggi possono scaricarsi tutto illegalmente se poi metto un libro che non possono leggere trovano il modo di farlo ù.ù

    RispondiElimina
  5. Un post davvero interessante, complimenti! ^^
    Non sapevo che questi titoli, tra cui appunto Harry Potter e Cercando Alaska, fossero stati proibiti in alcuni stati...
    Per alcuni di essi lo trovo un po' esagerato, alla fine anche nei classici si possono trovare scene e passaggi forti e, in ogni caso, i giovani riusciranno in qualche modo a leggerli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia :)
      Secondo me vale la regola che più proibisci una cosa più ai giovani viene voglia di farla...

      Elimina
  6. Che bella rubrica!! Lasciano circolare libri scritti con i piedi e quelli più interessanti li censurano. Amazon poi...ogni tanto rompe le scatole anche lui!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabbeh non parliamo di amazon e i libri scritti con i piedi perchè ci sarebbe da parlare all'infinito...

      Elimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥