ULTIME RECENSIONI

venerdì 27 gennaio 2017

5 cose che... | 5 libri per non dimenticare

Rubrica creata da Twins book lovers
Buon venerdì!
Oggi ricorre la giornata della memoria e anche con la rubrica 5 cose abbiamo voluto restare sul tema e non potevo essere più contenta perchè nel corso degli anni ho letto tantissimi libri sull'argomento (la seconda guerra mondiale è l'unico periodo storico che riesco a leggere) e mi fa davvero piacere consigliarvene alcuni perchè come dice il titolo non possiamo e sopratutto non dobbiamo dimenticare...

Ho deciso di tralasciare romanzi come Il diario di Anna Frank, Se questo è un uomo o Il bambino con il pigiama a righe per il semplice fatto che sono libri che in molti conoscono mentre io ho preferito concentrarmi su storie  poco conosciute ma che meritano di essere lette...




CI PROTEGERRÁ LA NEVE by Ruta Sepetys

Il primo che vi nomino è sicuramente la mia ultima lettura (recensione in arrivo la settimana prossima) che è stata fantastica.
Adoro la scrittura della Sepetys, perchè riesce ad arrivarti dritto dentro a farti capire cosa provavano davvero quelle persone... Un'altra cosa che adoro è il fatto che i suoi romanzi sono diversi dagli altri che trattato il tema della Shoah, in questo ad esempio si parla anche dei russi e di Stalin e il romanzo ruota attorno alle vicende che hanno coinvolto il  transatlantico Wilhem Gustloff .






LA CHIAVE DI SARAH by Tatiana de Rosnay

Questo romanzo mi ha fatto conoscere cose del tutto nuove di cui non ero a conoscenza perchè sinceramente non ne avevo mai sentito parlare.
Siamo in Francia e la storia si concentra sull'occupazione nazista a Parigi in particolare sull'episodio del rastrellamento del Velodromo, in seguito all'arresto degli ebrei da parte della polizia francese che collaborava con Hitler essi vennero tenuti in questo velodromo prima di essere deportati Auschwitz. Tra loro c'è Sarah, una bambina che per salvare il fratellino decide di chiuderlo in un armadio per far si che non venga portato via...
Dal romanzo è stato tratto l'omonimo film.






AVEVANO SPENTO ANCHE LA LUNA by Ruta Sepetys

E' stato il primo libro della Sepetys che ho letto e non potevo certo non inserirlo. L'ho letto tempo fa ma ricordo che la storia narra la deportazione in un gulag sovietico di una ragazza lituana. Ciò che mi aveva colpito oltre alla scrittura era il fatto che nonostante la situazione in cui si trovasse fosse delle peggiori riusciva sempre a ricavare qualche minimo momento di non di dico vera e propria felicità però... Insomma avete capito no?
Oh e la ragazza si innamora quindi c'è anche un po di romance ma vi assicuro che non è una cosa smielata e che occupa tutta la storia...






LA BARACCA DEI TRISTI PIACERI by Helga Schneider

Come si può già capire dal titolo questo romanza racconta ciò che erano costrette a subire le prigioniere donne dei lager nazisti che venivano selezionate per i bordelli costruiti all'interno dei campi di concentramento e diventavano non solo delle puttane per i nazisti ma venivano anche usate per tentare di eliminare l'omosessualità dai prigionieri.
E' l'unico libro che ho letto in cui si è parlato anche delle SS donne e di quello che facevano.







TUTTA LA LUCE CHE NON VEDIAMO by Anthony Doerr

Tra quelli qui citati questo romanzo è l'unico che non ho letto (e che leggerò quest'anno) ma ho voluto inserirlo perchè la trama mi aveva incuriosita e poi perchè beh chi lo ha detto che bisogna consigliare solo libri letti?
Ovviamente non avendo letto so solo che la storia narra le vicende di due ragazzi i cui destini opposti si incrociano: Marie-Laure una dodicenne con una malattia degenerativa che l'ha resa cieca e Werner il cui talento gli offrirà un posto all'accademia della gioventù hitleriana



22 commenti:

  1. tra questi ho letto solo La chiave di Sarah che ho messo anche nella mia lista, ma i libri della Setepys sono pronti nel lettore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I libri della Sepetys sono bellissimi quindi hai fatto benissimo!

      Elimina
  2. ho letto anche io Ti proteggerà la neve, molto bello

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho letto proprio in questi giorni :)

      Elimina
  3. Wow interessantissime le tue scelte! Non ho letto nessuno di questi libri, ma tu me li hai fatti conoscere con il tuo post. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'intento era proprio questo quindi fono felice che il post ti sia piaciuto e ti sia stato utile :)

      Elimina
  4. "La chiave di Sara" l'ho inserito anche io, lo adoro! "Avevano spento anche la luna" ce l'ho in casa e vorrei tantissimo leggerlo, mentre "Ci proteggerà la neve" l'ho ordinato l'altro giorno! **

    Mi sono iscritta con piacere ai lettori fissi!
    Se ti va, ti lascio il mio post!
    http://andibelieveinabookagain.blogspot.it/2017/01/5-cose-che-9.html

    RispondiElimina
  5. Non ho letto nessuno di questi libri, ma ci sono un paio di titoli che ho segnati nella mia WL, chissà se avrò mai il coraggio di leggerli...
    I miei cinque libri li trovi sul mio blog ;)

    RispondiElimina
  6. La baracca dei tristi piaceri... è davvero toccante!
    Ti consiglio il fumo di Birkenau di Liana Millu. Atroce.

    Se vuoi dare uno sguardo ai miei titoli... https://controletture.wordpress.com/2017/01/27/5-cose-che-5-5-libri-per-non-dimenticare

    Sil.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo segno subito e passo a fare un salto!

      Elimina
  7. Tutta la luce che non vediamo è in wishlist da moltissimo tempo, spero di recuperarlo quanto prima.
    Alcuni titoli non li conoscevo, ma sono felice di aver allungato la lista desideri con libri con un grosso peso. Tra l'altro sono stra curiosa di leggere la recensione del primo libro che hai citato, la aspetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dico solo che è stato il primo 5 stelle di quest'anno quindi *___*

      Elimina
  8. La chiave di Sarah, messo in lista, sembra davvero bello.

    passa se ti va <3 http://angelsbook-reader.blogspot.it/2017/01/5-cose-che-5-libri-per-non-dimenticare.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho letto tempo fa ma mi ricordo che mi era piaciuto molto :)

      Elimina
  9. Ciao Jessica, grazie alla tua lista ho scoperto nuovi libri che ho inserito nella mia wishlist: "La chiave di Sarah", "Avevano spento anche la luna" e "La baracca dei tristi piaceri"... su quest'ultimo ho delle riserve; sarà sicuramente molto forte...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho letto tempo da quindi non lo ricordo benissimo però si il tema non è leggerissimo, ben fatto ad aggiungere la Sepetys!

      Elimina
  10. Ho sentito parlare di Avevano spento anche la luna e lo voglio recuperare prima o poi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero bello! E poi adoro la scrittura dell'autrice :)

      Elimina
  11. Ciao Jessica!! Mi sono segnata i due romanzi della Sepetys, di suo ho "Una stanza piena di sogni", non ho avuto ancora modo di leggerlo, ma i libri che hai citato mi hanno incuriosita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel libro della Sepetys è l'unico che mi manca!

      Elimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥