ULTIME RECENSIONI

martedì 5 gennaio 2016

Le storie diventano reali... o quasi #7 Maze Runner - La fuga

Okay diciamo che non vivo solo di libri, ci sono anche i film e si sa che a volte essi sono tratti da libri, nasce quindi Le storie diventano reali... o quasi, una rubrica a cadenza casuale ideata da me dove vi parlerò di film tratti appunto dai libri.

Buongiorno lettori!
Cosa fate in questa grigia giornata? (o almeno qui da me è grigia u.u) Io ho appena controllato di aver perso qualche giveaway (NON AVEVO DUBBI) e forse potrei mettermi a fare qualche fotina ma non sono sicura visto che sono ancora mezza influenzata... Comunque poco prima delle feste sono riuscita a vedere il film tratto dal secondo libro di Maze Runner ma tra una fetta di pandoro e un attacco di tosse non sono riuscita a mostrarvelo prima...


Cast: Dylan O'Brien, Thomas Brodie-Sangster, Ki Hong Lee, Kaya Scodelario, Rosa Salazar, Patricia Clarkson, Aidan Gillen, Nathalie Emmanuel, Katherine McNamara
Regia: Wes Ball
Genere: Azione, Fantascienza

In questo nuovo capitolo dell'epica saga di Maze Runner, tratta dalla trilogia di romanzi di James Dashner, Thomas e i suoi compagni dovranno affrontare la sfida più grande: trovare nuovi indizi sulla misteriosa e potente organizzazione nota come WCKD. Il loro viaggio li porterà nella Zona Bruciata, una landa desolata piena di ostacoli inimmaginabili. Con l'aiuto della resistenza si troveranno ad affrontare la potentissima WCKD e sveleranno gli sconvolgenti piani che aveva in serbo per loro.





IL MIO PENSIERO

Il film non mi è dispiaciuto poi così tanto però c'è da dire che è diverso dal libro, tant'è che mentre lo guardavo ero tipo “Ma questo?” “Ma questa scena c'è e non me la ricordo o l'hanno aggiunta?” e le differenze sono un po' tantine. L'hanno un po' rivoluzionato ammettiamolo...

I protagonisti sono finalmente fuori dal Labirinto e credono di essere al sicuro ma ben presto scoprono che non è affatto così, perchè ancora una volta dietro tutto questo c'è WCKD.
Chi ha letto il libro avrà notato che già l'inizio è diverso... Il gruppo di Thomas viene fatto “soggiornare” all'interno di una struttura da solo e non insieme a gruppi arrivati da altri labirinti. Inoltre mi pare di ricordare che Thomas e i suoi amici non arrivano nella Zona Bruciata scappando da WCKD...
Gli scenari sono stati favolosi! La Zona Bruciata era quasi identica a com'era nella mia testa e gli Spaccati? Quelli sono stati creati ancora meglio di come li avevo immaginati io! Quando ho visto il primo ho fatto un balzo sul letto gridando WAOH!
Mi è piaciuto il fatto che abbiano inserito la scena in cui Thomas a Aris (che si pronuncia Eris!) si intrufolano nella stanza e scoprono gli esperimenti sui ragazzi, passaggio che ha reso la trama un po' più comprensibile di quanto non sia stato il libro, a mio parere. Altra cosa che mi è piaciuta è il fatto che Jorge ripete "hermano" come nel libro, so che è solo un dettaglio ma a me è piaciuto un sacco!

Ma poi quanto erano carini Ki Hong Lee e Thomas Brodie-Sangster? Vogliamo parlare dei super occhioni di Rosa Salazar?
Tra l'altro in questa pellicola c'è stata una collisione di fandom bella grossa! Due attori provenienti da Game of Thrones, uno da Teen Wolf e una da Shadowhunters (quanto è bella la McNamara!)! Se poi ricordiamo che Kaya Scodelario era in Skins...
Parlando della Scodelario... L'idea di dare più spazio a Teresa e quindi di farla comparire nel film quando in realtà nel libro si vede poco mi è un pò indifferente a dire il vero...
Chiusa la parentesi (aperta a caso) sui fandom nel complesso il film non mi è dispiaciuto... Come film! Ma con il libro non ha molto a che fare se non per la trama. La scena finale poi mi ha lasciata un po' interdetta perchè nel libro non va a finire proprio così...
Tenendo conto dei cambiamenti fatti e del fatto che l'ultimo libro della trilogia non mi era piaciuto molto non ho proprio idea di cosa aspettarmi dal capitolo finale, ma penso che lo guarderò comunque... 


Già dal trailer si può vedere che qualcosina è stato cambiato... Scusate ma solo io la prima volta che l'ho visto sono rimasta sotto shock nel vedere Ditocorto???
Voi avete visto il film? Cosa ne pensate? Vi è piaciuto oppure lo cestinate?


4 commenti:

  1. Con o senza cambiamenti, la serie cinematografica mi sta piacendo. L'unico appunto che devo fare però è la durata del film. Sarà che ormai non ci sono più abituata (colpa delle serie tv), ma dopo un'ora mi stanco, nonostante la storia non sia niente male..per questo ho lasciato La fuga a metà D: devo ancora guardare la seconda parte ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho trovo un pò più veloce rispetto al libro (o forse era perchè con il libro continuano a sclerare ahahah)

      Elimina
  2. Io non ho letto ancora i libri, ma i film mi appassionano molto =D

    RispondiElimina
  3. Anch'io confesso di non aver mai letto i libri che di sicuro saranno più ricchi di dettagli, ma i film mi stanno piacendo, ora sono curiosa di vedere gli altri

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥