ULTIME RECENSIONI

venerdì 14 agosto 2015

Le storie diventano reali... o quasi #3 Insurgent

      
Okay diciamo che non vivo solo di libri, ci sono anche i film e si sa che a volte essi sono tratti da libri, nasce quindi Le storie diventano reali... o quasi, una rubrica a cadenza casuale ideata da me dove vi parlerò di film tratti appunto dai libri.


Buongiorno lettori!
Essendo estate e avendo più tempo a disposizione oltre a fare incetta di libri, mi sono buttata anche sui film e sono riuscita a recuperare Insurgent, tratto dall'omonimo libro di Veronica Roth (recensione). E' uscito nelle sale mesi fa ma io sono riuscita a vederlo solo la settimana scorsa, meglio tardi che mai...


Cast: Shailene Woodley, Theo JamesAnsel Elgort, 
Zoë Kravitz, Miles Teller, Jai Courtney, Maggie Q, Kate Winslet, Naomi Watts, Ashley Judd 
Regia: Robert Schwentke
Genere: Azione, fantascienza, avventura

Insurgent segue Tris e la sua ricerca di alleati e risposte tra le rovine di una futuristica Chicago. Tris (Shailene Woodley) e Quattro (Theo James) sono in fuga, inseguiti da Jeanine (Kate Winslet), la leader degli Eruditi, una fazione elitaria assetata di potere. In corsa contro il tempo, devono scoprire il motivo per cui la famiglia di Tris ha sacrificato la propria vita e perché i vertici degli Eruditi fanno di tutto per fermarli. Condizionata dalle scelte compiute, ma decisa a proteggere chi ama, Tris, con Quattro al suo fianco, affronta sfide impossibili fino a scoprire la verità sul passato e le conseguenze che avrà sul futuro del loro mondo.


Il mio pensiero

Non so neanche da dove iniziare perchè per me questo film è stato un gran NO.
I concetti fondamentali del romanzo ci sono anche se in maniera un pò diversa, hanno stravolto tutto il resto, tutti quei dettagli che possono sembrare superflui ma che per chi ha letto il libro sono importanti, come Tris che si mette a sparare a raffica quando invece nel libro non riesce neanche ad impugnare un'arma dopo la morte di Will.
Ci sono state così tante differenza tra libro e film che non sto neanche ad elencarle quindi parlerò di quelle poche cose che mi sono piaciute.
Partiamo dagli scenari: gli ho trovati bellissimi, davvero fatti alla perfezione, proprio come li avevo sempre immaginati! E la tecnologia degli eruditi? Davvero ben fatta anche quella!
Passiamo agli attori: i personaggi introdotti in questo secondo capitolo mi sono piaciuti anche se si sono visti pochissimo, in particolare Keiynan Lonsdale, no ma l'avete visto nei panni di Uriah? Cioè è pucciosissimo quell'attore! Ormai è risaputo che io adori Shailene, questa ragazza riesce sempre a stupirmi con quei suoi occhioni super espressivi. 
Kate Winslet nei panni di una cattiva? Mi piace, mi piace! Il personaggio di Evelyn a mio parere l'hanno fatto apparire un po' più creepy del solito ma Naomi Watts? Questa donna ha 46 anni e ne dimostra 15 in meno! Saranno state le luci, il trucco ,non lo so, ma anch'io voglio invecchiare così!
Insomma ci sono state tante donne belle e talentuose in questo romanzo! (non mi sono dimenticata di te Maggie Q, io ti amo).



Il finale non mi è piaciuto per niente e il pensiero che divideranno Allegiant in due parti mi fa piangere (e non sono lacrime di gioia). Non voglio neanche pensare a cosa combineranno con il capitolo finale...


Come sempre vi lascio il trailer, già qui si può notare che sono stati fatti alcuni cambiamenti... 
p.s. adoro la canzone in sottofondo.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥