ULTIME RECENSIONI

sabato 18 aprile 2015

Recensione: "Four" di Veronica Roth

Buon sabato lettori, non vedo l'ora di dare il secondo esame per poi avere almeno una settimana di stacco per riposare e svagarmi un pò, voi come ve la state passando?
Intano io concludo la settimana con il mio pensiero su Four di Veronica Roth. Mi sono accorta che ne è venuta fuori una recensione piuttosto corta, ma non lasciatevi ingannare dalla lunghezza, il mio voto è davvero positivo.

Titolo: Four
Autrice: Veronica Roth
Editore: DeAgostini
Data di pubblicazione: 27 gennaio 2015
Pagine: 288
Prezzo: 14,90 €

TRAMA
Quando per Tobias Eaton – il figlio del leader degli Abneganti – arriva il Giorno della Scelta, il ragazzo non ha dubbi: vuole andarsene dalla fazione che per sedici anni è stata la sua prigione e allontanarsi dalla furia del padre violento. Per il suo nuovo inizio sceglie di unirsi agli Intrepidi, perché desidera imparare da loro a sconfiggere le proprie paure e a essere coraggioso. Con un nuovo nome, “Quattro” comincia l’addestramento, che lo porta ben presto a scalare la classifica degli iniziati e ad attirare su di sé l’interesse delle più alte sfere dirigenziali, che lo vorrebbero trasformare nel più giovane capo fazione che gli Intrepidi abbiano mai avuto. Ma è davvero così… oppure c’è qualcosa di più inquietante dietro gli intrighi attuati dai leader Intrepidi? Due anni dopo, Quattro – disgustato dalle trame della sua fazione – è pronto a fare la propria mossa e a lasciarsi di nuovo tutto alle spalle, ma l’arrivo di una giovane iniziata cambia ogni cosa. Perché, grazie a lei, Quattro scopre un lato di sé che non credeva di possedere. Grazie a lei, potrebbe tornare a essere semplicemente Tobias.

RECENSIONE
Ho sempre desiderato saperne di più su Tobias, sulla sua vita, specialmente sulla sua vita prima di diventare un Intrepido ed eccomi accontentata.
Chi ha letto Divergent sa già la storia di questo ragazzo: nato Abnegante e trasferitosi negli Intrepidi per necessità, per sfuggire al padre. Questo libro ci permette di conoscere i pensieri di Tobias, di sapere qualcosa in più sul suo conto. La prima parte del libro è composta da racconti inediti, inizialmente ci ritroviamo alla Cerimonia della Scelta di Tobias dove lui sceglie di abbandonare la sua fazione, sceglie di essere libero.

La verità è che voglio che la mia scelta sia come un coltello affondato dritto nel cuore di mio padre, che lo ferisca con tutto il dolore, l'imbarazzo e la delusione possibili. Tobias

Poi lo seguiamo durante la sua iniziazione dove rincontriamo personaggi già conosciuti come Eric, il maggior rivale di Tobias, Zeke, Shauna. In particolare mi è piaciuto molto il fatto che la Roth ci abbia dato modo di vedere come si è instaurato il rapporto di amicizia tra Tobias, Zeke e Shauna.
Nella seconda parte viviamo momenti già visti perchè... Beh Tris entra a far parte degli Intrepidi, ma questo già lo sapevamo (i miss you dauntless girl...). Quello che in Divergent non abbiamo avuto modo di sapere è come si sentisse Tobias quando parlava con Tris o quando osservava il suo scenario della paura e fra queste pagine ne abbiamo la possibilità. Riusciamo davvero ad entrare nella sua testa e a scorgere i suoi pensieri, i suoi timori e le sue paure.

Inutile dire che non vedevo l'ora di arrivare alla seconda parte per Tris, mi è mancata e ed è stato bello ritrovarla.

Se avete amato il personaggio di Quattro\Tobias non potete perdervi un intero libro (ahimè troppo corto) narrato dal suo punto di vista.
Inoltre all'interno ci sono dei dettagli aggiuntivi che ci permettono di capire meglio alcune cose riguardanti il primo libro.

forse è per questo che ho scelto di rifugiarmi in questa fazione. Non per rivalsa e nemmeno per ferire Marcus, ma perchè sapevo che questa vita mi avrebbe insegnato a essere più forte. Tobias

Valutazione:

4 commenti:

  1. Lo devo leggere! Tobias è il personaggio che mi è piaciuto di più, l'unica cosa che salvo di sicuro nella trilogia che purtroppo a me ha deluso molto u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me rientra tra i personaggi migliori della trilogia. Tranne Insurgent, l'ho adorata.

      Elimina
  2. Four!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! *^* meraviglios... penso sia il personaggio migliore della serie e un libro tutto x lui ci sta tutte!.... l'ho preso la settimana scorsa devo assolutamente leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti do pienamente ragione sul fatto che un libro tutto su di lui ci sta eccome! *.*

      Elimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥